Prevenzione delle ricadute e recovery in psicologia clinica

Prevenzione delle ricadute e recovery in psicologia clinica

Data: 3-4 giugno 2021

ACCEDI

Descrizione dell'evento

Obiettivo formativo

2 - Linee guida - protocolli - procedure


Professioni alle quali si riferisce l'evento formativo
Psicologo – discipline: Psicologia, Psicoterapia

N. Partecipanti: N. 250


Responsabile Scientifico
Prof. Paolo Michielin

Razionale

La critica ad una concezione della salute mentale rigidamente contrapposta alla malattia e l’insoddisfazione per i sistemi diagnostici categoriali hanno portato negli ultimi decenni ad una concezione più ampia e flessibile del benessere, e del disagio, psicologico e a nuovi modelli sia di valutazione che di trattamento. Insieme all’indagine sui sintomi si è ravvisata la necessità di valutare  anche il rischio psicopatologico, il funzionamento e la partecipazione sociale, le capacità di far fronte alle difficoltà della vita; si è scoperta l’importanza delle condizioni sotto-soglia, che non soddisfano i criteri diagnostici, ma possono essere fonte di grave disagio e disfunzionamento. Un altro tema di crescente rilievo è la prevenzione delle ricadute, considerato che alcuni disturbi, come quelli depressivi, hanno una chiara tendenza a ripetersi nel tempo.

È stato, soprattutto, formulato il concetto di “recovery” che fa riferimento ad un processo di cambiamento positivo e ad una esperienza di crescita oltre il disturbo; processo che si basa sul rafforzamento dell’autostima e dell’autoefficacia, sull’autodeterminazione e la capacità di darsi obiettivi personali, sulla partecipazione sociale. Viene quindi valorizzata la soggettività della persona, la resilienza, la competenza nell’agire e nel fronteggiare i sintomi e i problemi della vita.

Docenti

  • Paolo Michielin, Psicologa Psicoterapeuta (Docente di Psicologia Clinica presso Università di Padova)

Programma

3 giugno 2021

8.30 - 10.30 Nuova concezione della salute mentale e del benessere Sintomi presenti/ assenti o dimensionali

10.30 PAUSA

11.00 - 13.00 Condizioni cliniche con sintomi sotto-soglia Rischio psicopatologico e caduta del funzionamento sociale


4 giugno 2021

14.30 - 16.30 Tendenza alla ricaduta e fattori di rischio di ricaduta dei diversi disturbi Interventi di prevenzione della ricaduta

16.30 PAUSA

17.00 - 19.00 Recovery e suoi indicatori Autoefficacia, resilienza, obiettivi di vita Promozione della recovery
Valori ammessi:vuolo (NO), no, si, attesaValori ammessi:vuolo (si), no, siValori ammessi:Residenziale, NoLogin, Live, Sospeso, Compilazione, Visionabile, Chiuso

Requisiti Hardware e Software

- Hardware: Computer multimediale con scheda audio e casse acustiche/cuffie, webcam e microfono - Risoluzione video 1024 x 768 o superiore - Connessione internet con un trasferimento dati di almeno 3.0Mbps in download (qualora sia necessario inviare anche il proprio video è suggerita una velocità di upload di almeno 2.6Mbps, preferibilmente 3.8Mbps) - L'accesso con dispositivi mobili è possibile, ma non è possibile garantirne il corretto funzionamento a causa delle molteplici impostazioni di sicurezza previste nei dispositivi.
- Sistema operativo: WINDOWS 10 o MACOS 13 o versioni successive
- Browser: GOOGLE Chrome v.81 o superiore - Edge versione v.81 o superiore - Safari
- Altro: Per iscriversi ed accedere alla piattaforma è necessario possedere una e-mail funzionante.

Modalità di Accesso

Per essere ammessi all'evento è necessario accedere utilizzando i proprio dati, forniti in fase di registrazione o comunicati dall'organizzatore dell'evento.